Mis Amour

Amore mio
Autore
XIV secolo/D. Arneodo
Progetto realizzato da
Li Troubaires de Coumboscuro ft. Fabrizio De André
Argomento
Musica, canto danza, feste tradizionali

Aou jardin de moun paire i ha tan béu pin,
aou jardin de moun paire i ha tan béu pin,
i ha tan béu pin, mis amour, i ha tan béu pin.

O caio, belo caio, ount és toun niu?
O caio, belo caio, ount és toun niu?
Ount és toun niu, mis amour, ount és toun niu?

És pas sous la mountanho, és aou plan pais,
és pas sous la mountanho, és aou plan pais,
aou plan pais, mis amour, aou plan pais.

O caio, belo caio, que i ha dedins?
O caio, belo caio, que i ha dedins?
Que i ha dedins, mis amour, que i ha dedins?

I ha quatre demaiselhos e ieu fau cinc, 
i ha quatre demaiselhos e ieu fau cinc,
e ieu fau cinc, mis amour, e ieu fau cinc.

Uno que vai a l'aigo e l'aoutro al vin,
uno que vai a l'aigo e l'aoutro al vin,
e l'aoutro al vin, mis amour, e l'aoutro al vin.

Uno que fai la duèrmo per ben durmir,
uno que fai la duèrmo per ben durmir,
per ben durmir, mis amour, per ben durmir.

Prenou moun abalestro, li vau tirar,
ai tirâ sous ma mio e l'ai tuâ,
e l'ai tuâ, misa mour, e l'ai tuâ.

Se passo par la vilo me penjaran,
se passo dins lou Rose me negaran,
Me negaran, mis amour, me negaran.

Traduzione

Nel giardino di mio padre ci son tanti bei pini,
nel giardino di mio padre ci son tanti bei pini,
ci son tanti bei pini, amore mio, ci son tanti bei pini.

O quaglia, bella quaglia, dov'è il tuo nido?
o quaglia, bella quaglia, dov'è il tuo nido?
dov'è il tuo nido, amore mio, dov'è il tuo nido?

Non è sulla montagna, è al paese al piano,
non è sulla montagna, è al paese al piano;
è al paese al piano, amore mio, al paese al piano.

O quaglia, bella quaglia, e che c'è dentro?
O quaglia, bella quaglia, e che c'è dentro?
Che c'è dentro, amore mio, che c'è dentro?

Ci son quattro ragazze e con me fan cinque,
Ci son quattro ragazze e con me fan cinque,
con me fan cinque, amore mio, con me fan cinque.

Una che va a prendere l'acqua e l'altra il vino,
una che va a prendere l'acqua e l'altra il vino,
E l'altra il vino, amore mio, e l'altra il vino.

Una che fa la ninna-nanna per ben dormire,
una che fa la ninna-nanna per ben dormire,
Per ben dormire, amore mio, per ben dormire.

Prendo la mia balestra, le vado a ammazzare,
ho colpito la mia amica e l'ho ammazzata,
E l'ho ammazzata, amore mio, e l'ho ammazzata.

Se passo per la città mi impiccheranno,
se attraverso il Rodano mi affogheranno,
mi affogheranno, amore mio, mi affogheranno.

Comuni correlati